Corsi in evidenza

 

Amministrazione del Personale

  • Amministrazione del Personale
    In partenza a Novembre il corso Paghe e Contributi. Un corso rivolto a chi vuole acquisire le competenze per lavorare nell'ambito dell'Amministrazione del Personale. Continua...
  • Bilancio e Controllo di Gestione
    Dall'analisi di Bilancio al Controllo di gestione: il corso fornisce gli strumenti chiave per esplorare la complessità della realtà aziendale. Continua...
  • Contabilizzazione degli Stipendi
    Corso di aggiornamento per apprendere tecniche e metodi di rilevazione dei costi del personale attraverso l'applicazione di casi pratici. Continua...

Bilancio e Controllo di Gestione

Contabilizzazione degli stipendi

Notizie da 7grammilavoro

  • Interpello 34/2014: sulla verifica dell’incremento occupazionale netto
    Il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro ha avanzato istanza di interpello per conoscere il parere del Ministero del Lavoro in ordine al requisito dell’incremento occupazionale netto quale condizione necessaria per fruire di sgravi contributivi legati a nuove assunzioni. Nello specifico, i Consulenti del Lavoro hanno chiesto di sapere “se in tutte le ipotesi di concessione di benefici previsti dalla legislazione nazionale, ai fini della maturazione del diritto, l’incremento occupazionale dei 12 mesi successivi all’assunzione agevolata possa essere verificata, tenendo in considerazione l’effettiva forza occupazionale media al termine del periodo dei 12 mesi, e non la forza lavoro stimata al momento dell’assunzione”. Il Ministero del Lavoro rispondendo al quesito, con interpello n. 33/2014, rinvia al principio espresso dalla Corte di Giustizia secondo cui l’impresa deve verificare l’effettiva forza lavoro presente nei 12 mesi successivi l’assunzione agevolata e non una occupazione “stimata” e dunque teorica. Seguendo questo principio, in tutte le ipotesi di concessione di benefici previsti dalla legislazione nazionale, ai fini della maturazione del diritto, l’incremento occupazionale dei 12 mesi successivi all’assunzione agevolata va verificato tenendo in considerazione l’effettiva forza occupazionale media al termine del periodo dei 12 mesi e non la forza lavoro “stimata” al momento dell’assunzione. Quindi, come spiega il Ministero, i benefici potranno essere fruiti: - sin dal momento dell’assunzione, qualora dal calcolo stimato della forza occupazionale dei 12 mesi successivi emerga un incremento (v. INPS circ. n. 111/2013), salvo verificare la legittimità del beneficio al termine del periodo stesso; - al termine dei 12 mesi qualora il datore di lavoro verificasse, solo in quel momento, l’incremento occupazionale effettivo.
  • Obbligo dell’unicità della posizione contributiva aziendale: il termine slitta al 31 marzo 2015
    Con il messaggio n. 9675 del 15 dicembre 2014, l’Inps ha differito, al 31 marzo 2015, il termine per completare le attività preordinate a conseguire l’unicità della posizione contributiva aziendale, da parte dei datori di lavoro che operano attraverso l’utilizzo di più matricole caratterizzate da obblighi contributivi analoghi ovvero la cui differenziazione è gestibile attraverso l’opportuna valorizzazione degli elementi individuali del flusso Uniemens. Si rammenta che in caso di mancato adempimento, le Sedi, cesseranno d’ufficio le posizioni contributive secondarie aventi il medesimo inquadramento previdenziale della posizione primarie. Viene precisato in seguito che le posizioni chiuse d’ufficio non potranno più essere riattivate. Leggete il nostro approfondimento: “Accentramento contributivo e comunicazione delle unità operative-fine del periodo transitorio”.
  • Jobs Act: pubblicata la legge delega in Gazzetta Ufficiale
    La Legge 10 dicembre 2014, n. 183 (“Jobs Act”) recante deleghe al Governo in materia di riforma degli ammortizzatori sociali, dei servizi per il lavoro e delle politiche attive, nonché in materia di riordino della disciplina dei rapporti di lavoro e dell'attività ispettiva e di tutela e conciliazione delle esigenze di cura, di vita e di lavoro, è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 15 dicembre 2014 n. 290. La Legge delega è in vigore dal 16 dicembre 2014.

L'Istituto

Dal 1936 formazione al lavoro

L'entrataL'Istituto Spellucci da 75 anni propone percorsi didattici mirati a fornire competenze concrete per accedere al mercato del lavoro.

La figura della segretaria steno - dattilografa nel corso del tempo ha lasciato spazio a proposte sempre più attuali e calibrate sulle effettive esigenze del contesto lavorativo.

Corsi di elevata qualità nei settori amministrativo contabile, informatico multimediale, nonchè percorsi specifici per la preparazione di concorsi pubblici sono rivolti a privati, Aziende ed Enti Pubblici.

I contenuti didattici dei corsi sono continuamente aggiornati dai professionisti che collaborano con l'Istituto Spellucci, anche considerando le segnalazioni degli stessi allievi e, soprattutto, le numerose richieste di personale che l’Istituto riceve continuamente dalle aziende dell’area di Roma.

Le aule

Il giusto spazio alla formazione

Aula 4La struttura di Via S. Croce in Gerusalemme si compone di cinque ampie aule attrezzate con: tavoli e sedie, scrivania docente, lavagna e proiettore.

Due aule sono fornite di postazioni personal computer individuali, connesse in rete e a Internet.

Gli ambienti sono luminosi e comodi, ci sono servizi igienici anche per persone disabili ed è presente un piccolo punto ristoro con distributori automatici di snack e bevande.

La struttura è quindi ideale per i corsisti e per le aziende che hanno bisogno di spazio per fare formazione.

Lezioni individuali

Apprendimento personalizzato

Lezioni individualiPresso l'Istituto Spellucci puoi avere formazione individuale su tutti gli argomenti dei corsi.

In questo modo puoi contare su un'assistenza specializzata e costruita sulle tue esigenze.

Contattaci per avere maggiori informazioni.

Consulenza

Soluzioni intelligenti

ConsulenzaGrazie alle proprie risorse e a una variegata rete di contatti, l’Istituto è in grado di offrire consulenza in ambito di costruzione di software e servizi per la comunicazione.

Negli anni ricordiamo gli applicativi Digitus, programma di addestramento all’utilizzo corretto della tastiera, e Winsegre, applicativo amministrativo gestionale per scuole ed istituti di formazione, usato da molti istituti in Italia e Spagna.

Contattaci e proveremo a risolvere la tua esigenza.

Patente europea

Test center accreditato AICA

AICAL’Istituto Spellucci è stato uno dei primi Test Center di Roma accreditati AICA per il rilascio della Patente Europea per il Computer.

Presso la scuola puoi seguire tutti i corsi necessari al superamento degli esami di livello base ed avanzato, oppure puoi scegliere di sostenere i relativi esami.

I nostri docenti, esaminatori ufficiali accreditati ECDL Advanced dall'AICA, sono a tua disposizione per progettare insieme a te il tuo percorso di apprendimento.

Prossimi Corsi

Prova gratuitamente

Digitus on-line

Chi siamo

Istituto Spellucci è un centro di formazione professionale. Proponiamo corsi nelle aree dell'amministrazione aziendale, preparazione ai concorsi pubblici, comunicazione digitale e office automation.Continua...

Dove siamo

Al centro di Roma, vicino a Porta Maggiore, Piazza Vittorio e San Giovanni, in una sede accogliente, facile da raggiungere, molto ampia e attrezzata con tutto ciò che serve per una buona formazione.
Continua...

Contatti

Via S. Croce in Gerusalemme 83/c - 00185 - Roma
Partita Iva: 01148661000
Tel: 06 700 07 56 - Fax: 06 700 51 64
Cell. 328 72 93 218  E-mail: info@spellucci.it
Continua...

Lab-irinto